Torna indietro

News

Dyna Brains al Neptune IMPACT Festival 22

Oslo, Norvegia | 20-21 Giugno 2022

È trascorsa una settimana dalla conclusione del Neptune IMPACT Festival, l’IT Summit annuale che riunisce clienti e partner della Software House Norvegese Neptune Software, provenienti da tutto il mondo.

L’evento, quest’anno ancor più atteso a causa dello stop forzato dell’edizione 2020 e 2021, è da sempre un’occasione unica per scoprire le ultime novità in ambito Low-code/No-code della Piattaforma Neptune DXP, ed ascoltare le innumerevoli storie di successo dei clienti.

Dyna Brains & Neptune Software
Dyna Brains & Neptune Software

Neptune Software Insights

Per chi ancora non la conoscesse, Neptune Software è una Software House Norvegese, fondata ad Oslo nel 2011 con lo scopo di snellire il lavoro dei dipartimenti IT, creando una piattaforma di sviluppo Low-code integrabile con SAP e qualsiasi altro ERP che consente di sviluppare applicazioni digitali mobile e responsive, utilizzabili anche offline e con una UX semplice end Intuitiva, in tempi record. Ad oggi, Neptune Software vanta un portafoglio clienti di 660 imprese operanti in tutti settori e 3.5 milioni di utenti finali.

Le novità dell’edizione 2022

Quest’anno, a differenza delle edizioni passate, Il Neptune IMPACT Festival si è articolato in due giornate.

Lunedì 20, presso l’Hotel Clarion di Oslo si è tenuta la prima edizione della Neptune Hackathon una maratona di programmazione a tema “Sostenibilità ambientale” che ha coinvolto più di 50 sviluppatori dai diversi backgorund che, suddivisi in 8 team, si sono cimentati nello sviluppo di una applicazione mobile in sole 8 ore. Riuscire a presentare un’applicazione funzionante e dalla UX intuitiva in così poco tempo potrà sembrare un’impresa impossibile agli sviluppatori abituati a partecipare ad Hackathon di 24/48 ore, con Neptune DXP invece è stato possibile.

Neptune Hackathon 2022
Neptune Hackathon 2022

Il Team di Dyna Brains si aggiudica il 3° posto alla Neptune Hackathon

Per noi di Dyna Brains è stata una giornata grandiosa: il Team Despina, costituito in maggioranza da sviluppatori e consulenti del nostro Software Development Team, si è aggiudicato il 3° posto con un’applicazione chiamata “Energy Saver App” che consente di risparmiare energia controllando da remoto le luci dell’ufficio, regolare automaticamente  la luminosità dell’illuminazione interna in base all’intensità della luce naturale esterna e ricevere notifiche nel caso in cui vengano lasciate delle luci accese.

Despina Team got the third place at the Neptune Hackathon
Il Team Despina presenta “Energy Saver App”

Martedì 21, presso l’Opera House di Oslo, l’iconico edificio della capitale norvegese, si è tenuta una giornata ricca di interventi durante i quali, alcuni tra i clienti più importanti di Neptune Software, hanno avuto la possibilità di raccontare la loro esperienza con la piattaforma Neptune DXP: ne è un esempio Dussmann Group, leader mondiale nella fornitura di multiservizi che in soli 3 mesi ha implementato 23 applicazioni.

Oltre alle customer stories c’è stato spazio anche per presentare le novità relative alla piattaforma stessa, come ad esempio l’integrazione delle librerie di Ionic nel Neptune Designer e l’integrazione di Capacitor per il deployment di applicazioni mobile ibride per Android e IOS

Dyna Brains Sponsor dell’IMPACT Festival

Noi di Dyna Brains, forti di una partnership che ci lega a Neptune Software da quattro anni, dopo l’edizione del 2019 durante la quale presentammo l’applicazione sviluppata su Neptune SAP Edition per Whirlpool EMEA, quest’anno abbiamo voluto dare il nostro contributo partecipando come sponsor dell’evento.

La giornata si è conclusa con una festa in barca interamente riservata ai partecipanti dell’IMPACT Festival, ottima occasione per continuare a fare networking divertendosi.

Che dire, dopo un’esperienza così stimolante non possiamo che augurarci di poter tornare il prossimo anno e salire sul palco del Neptune IMPACT festival con una nuova Customer Success Story da presentare!

Dyna Brains Sposor al Neptune IMPACT Festival
Il Team Dyna Brains