Torna indietro

News

Ugo Romano acquisisce il controllo completo di Dyna Brains

Gruppo di società specializzate in soluzioni Digital Transformation Low-Code per SAP

Ugo Romano_CEo Dyna Brains
Ugo Romano-CEO Dyna Brains

A fine Novembre 2021 si è concluso il processo di acquisizione della totalità delle partecipazioni del Gruppo Dyna Brains da parte di Ugo Romano, imprenditore e attuale CEO della società specializzata nella fornitura di soluzioni per la digital transformation Low-Code su sistemi SAP.

L’operazione è avvenuta con l’acquisizione da parte di Dyna Brains S.r.l del 45% del capitale di Dyna SDC, società già partecipata dalla stessa con una quota del 55% e con l’acquisizione del 100% della capo gruppo da parte del CEO, da più di 20 anni attivo nel settore della consulenza su soluzioni SAP alle imprese nel mercato europeo.

Con il controllo totale della Dyna SDC, società di diritto della Nord Macedonia con sede a Skopje, il gruppo Dyna Brains consolida il suo posizionamento sul mercato delle soluzioni Digital Innovation e low-coding nel mondo SAP con la piattaforma Neptune Software, attraverso lo sviluppo di applicazioni mobile e web based, la cui value proposition è focalizzata sull’efficientamento e miglioramento dei processi di business.

Attraverso l’utilizzo di piattaforme digitali ed Add-On certificati SAP come la Norvegese Neptune Software l’Americana ProcessWeaver, e l’Italiana DDM for SAP Application, Dyna Brains fornisce un ampio spettro di soluzioni per la gestione di processi complessi quali l’industria 4.0, tracciabilità delle merci, miglioramento dei KPI logistici, gestione documentale paperless e riduzione del carbon footprint.

L’operazione di acquisizione del 100% della Dyna SDC è un passo strategico fondamentale per gli obiettivi di crescita del gruppo. L’elevato knowledge tecnico delle nostre risorse in Nord Macedonia e le specifiche attività di formazione messe in campo tra 2020 e 2021, conferiscono al team di  Dyna Brains competenze Digital full stack (front end e back end, contemporaneamente su tecnologie SAP Fiori, SAP Business Technology Platform, Neptune Software e SAP ABAP Classic), che permettono un’azione a 360° nei confronti delle aziende che intendono trasformare il proprio ERP SAP in un acceleratore di business digitale.

Ugo Romano-CEO Dyna Brains

L’operazione di acquisizione ha avuto luogo sia in Italia che in Nord Macedonia con l’uscita del socio di minoranza.

Il Gruppo Dyna Brains è stato seguito in Italia dallo Studio legale De Berti Jacchia Franchini Forlani di Milano, con un team guidato dall’Avv. Gaspare Roma, dallo Studio Futura per l’area Finance, mentre lo studio Filip Medarski Lawyer e Beta Consulting di Skopje è stato di supporto in Macedonia

Nonostante il 2021 sia stato un anno di transizione dovuto al processo di acquisizione della Dyna SDC e alla situazione pandemica globale, il team Dyna Brains ha comunque raggiunto importanti obiettivi quali l’acquisizione di sei new name customers nei settori Luxury & Fashion, Food &Beverage e metalmeccanico.

In un’ottica di ampliamento del proprio portafoglio clienti attraverso lo sviluppo di soluzioni digitali su Piattaforma Neptune Software, volte ad ottimizzare la gestione di processi Business Critical, per il 2022 Dyna Brains prevede un incremento nel fatturato del 30%.

L’innovazione digitale non deve essere soltanto una moda, ma un modello di organizzazione aziendale, volto non solo ad aumentare la produttività di un’azienda, ma anche a migliorarne la qualità della vita dei propri dipendenti. Lo sa bene Dyna Brains, che da diversi anni consente al proprio team, composto prevalentemente da risorse giovani, di lavorare in Smart working, fornendo così il proprio contributo nell’importante battaglia di riduzione del carbon footprint.